Google Spaces è già morto: termine del supporto previsto per il 17 aprile

Vezio Ceniccola


Il cimitero di Mountain View si arricchisce di una nuova lapide

E sì, non è una novità, siamo abituati a veder scomparire all’improvviso alcuni servizi di Google, ma bisogna dire che l’azienda californiana si sta facendo prendere un po’ troppo la mano. Infatti, dopo soli 9 mesi dal lancio, anche Google Spaces sta per essere definitivamente abbandonato.

Il servizio di gestione e condivisione di gruppi, lanciato lo scorso maggio, non riuscirà nemmeno a festeggiare il primo compleanno: potrà essere usato fino al 3 marzo, quando sarà bloccato in sola lettura, mentre il supporto all’app terminerà definitivamente il prossimo 17 aprile. Dopo quella data, Spaces non esisterà più.

LEGGI ANCHE: Google lancia G Suite Enterprise

Google ha dichiarato che mettere fine a questo servizio è stata una “decisione difficile”, ma a quanto pare inevitabile. Probabilmente alcune delle funzioni più utili di Spaces verranno integrate in futuro negli altri mille servizi dell’azienda – pensiamo ad Allo, Hangout o l’app di ricerca Google su smartphone –, ma fa specie la velocità con cui BigG lancia ed abbandona le sue applicazioni, anche quelle più usate ed amate dagli utenti.

Quanti di voi usano Google Spaces? È un servizio talmente poco valido da poter essere così facilmente sacrificato? Fatecelo sapere nei commenti!

Via: FoneArena

Click Here to Leave a Comment Below 0 comments